Vai direttamente ai contenuti della pagina

dell'Alta Valle Maira

MUSEO D'ARTE SACRA

La Confraternita dell'Annunziata di Acceglio ospita dal 1998 il Museo d'Arte Sacra dell'Alta Val Maira. Oltre la porta settecentesca si apre al visitatore l'aula della chiesa: le teche che conservano i paramenti liturgici evocano così la presenza del clero, guidando l'occhio sino all'altare, pregevole per gli stucchi dipinti e dorati e per la pala dell'Annunciazione risalente alla metà del Seicento, altare che ingloba l'affresco quattrocentesco della Pietà, avvicinato ai modi dei fratelli Biazaci di Busca. Conserva al suo interno importanti dipinti e sculture provenienti da cappelle e chiese di tutta la media e alta valle. L'oggetto più prezioso è una rara miniatura proveniente da Chiappera, opera di un miniatore ligure-piemontese databile tra il 1430-1440 circa.

Molte sono le opere legate alla devozione popolare come ex voto, offerte votive costituite da nastri in seta, monili, oreficerie e paramentali in antichi tessuti. Dall'estate del 2012 il Museo di Arte Sacra ha ampliato i suoi spazi espositivi per dedicare uno spazio alle opere di Matteo Olivero, uno dei più importanti pittori novecenteschi della provincia di Cuneo, natio della borgata di Pratorotondo.

Informazioni e prenotazioni
www.comune.acceglio.cn.it
Tel. +39 0171-99008

^

Come arrivare / come muoversi in Valle Maira

Arrivare in Valle Maira in Auto

Auto

Arrivare in Valle Maira in Treno

Treno

Arrivare in Valle Maira in Bus/taxi

Bus/taxi

Arrivare in Valle Maira in Aereo

Aereo

Arrivare in Valle Maira in Bici

Bici

×

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini statistici, pubblicitari e operativi, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all’ uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy. Per saperne di più e per impostare le tue preferenze vai alla sezione: Privacy Policy

×