Vai direttamente ai contenuti della pagina

Il Foro Frumentario

Il Foro Frumentario è uno dei rari esempi di loggia del grano a pianta ottagonale edificata risalente alla metà del XIV secolo, aveva funzione di mercato coperto “fuori porta” in quanto costruita oltre la cinta muraria. Coperto da una volta ogivale sostenuta da otto pilastri con semi-colonne affiancate è ornato con motivi floreali dipinti sugli intradossi degli archi e con stemmi sui capitelli mentre le colonne presentano le tipiche decorazioni a rosette rosse e nere.

Dopo la peste del 1522 murate le arcate fu trasformato in Cappella dedicata a San Sebastiano alla quale fu, successivamente, aggiunto il pronao barocco e l'edicola dell'orologio; solo nel 1818 fu restituito alla primitiva funzione. Gli affreschi riportati alla luce nel 1937 mettono in evidenza il monogramma gotico JHS, abbreviativo di Jehsus, accanto allo stemma dei Marchesi di Saluzzo. Recenti restauri hanno portato alla luce interessanti particolari di affreschi probabilmente legati alla figura del Santo al quale era dedicata la cappella.

 

 

^

Come arrivare / come muoversi in Valle Maira

Arrivare in Valle Maira in Auto

Auto

Arrivare in Valle Maira in Treno

Treno

Arrivare in Valle Maira in Bus/taxi

Bus/taxi

Arrivare in Valle Maira in Aereo

Aereo

Arrivare in Valle Maira in Bici

Bici

×

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini statistici, pubblicitari e operativi, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all’ uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy. Per saperne di più e per impostare le tue preferenze vai alla sezione: Privacy Policy

×