Vai direttamente ai contenuti della pagina

Cartignano / Cartinhan

Il borgo del castello

Abbiamo scelto per Voi...

right arrow

Il castello dei Berardi

right arrow

Il ponte medievale

Cartignano, posto a 694 metri di altitudine, è il più piccolo comune della Valle Maira ed è costituito da 14 borgate e frazioni; accoglie i visitatori con i suoi due borghi (Ponte e Paschero) divisi dal Maira e collegati da un antico ponte in pietra da cui si accede tramite un portico e al cui centro sorge un caratteristico pilone istoriato con decorazioni pittoriche ottocentesche, il tutto dominato dall’alto della collina dal castello merlato dei Berardi. Cartignano fu l’unico centro della Val Maira ad essere governato da un signore feudale e vi sopravvive oggi l’unico castello presente in valle. In borgata Galliana alcune case conservano affreschi risalenti al Cinquecento. Viene citato, per la prima volta in un documento del monastero di Caramagna nel 1091 nel quale viene chiamato Cereanum indicante la presenza in loco di un rilevante mercato di cereali. Il toponimo attuale pare essere derivante da un nome gentilizio romano: Quartinius o Curtinius.
Il paese ha patito, nel secolo scorso, un forte spopolamento e oggi vive di agricoltura e di attività commerciali e artigianali

^

Come arrivare / come muoversi in Valle Maira

Arrivare in Valle Maira in Auto

Auto

Arrivare in Valle Maira in Treno

Treno

Arrivare in Valle Maira in Bus/taxi

Bus/taxi

Arrivare in Valle Maira in Aereo

Aereo

Arrivare in Valle Maira in Bici

Bici

×

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini statistici, pubblicitari e operativi, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all’ uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy. Per saperne di più e per impostare le tue preferenze vai alla sezione: Privacy Policy

×