Vai direttamente ai contenuti della pagina

I fratelli Biazaci

I due fratelli Tommaso e Matteo Biazaci da Busca sono detti anche "Buzaci" o "Busacci", o, fratelli "Biasacci". In verità, le iscrizioni che essi apposero alle loro opere riportano sempre il cognome "Biazacio" (Thomas Biazacius de Busca et Matheus eius frater) o "Biazaci" (Thomas Biazacii de Busca et Matheus eius frater). Pittori originari di Busca presso Saluzzo, dei due Tommaso è considerato il maestro e Matteo un collaboratore assiduo. Sono a capo di una delle botteghe itineranti più attive nella seconda metà del XV secolo nel territorio cuneese e la Liguria di Ponente. La loro pittura è è semplice, immediatamente comprensibile, un po' didascalica ma sempre elegante nel ritmo e nelle forme. Narratori di facile chiarezza, attenti a tutte e risorse del colore e del costume, si muovono in un clima ancora manifestamente legato al mondo del gotico internazionale in cui si coglie però, una pienezza e una solidità di forme che ha sentore di Rinascimento.

Opere dei Fratelli Biazaci si trovano a Macra e Marmora,

 

 

^

Come arrivare / come muoversi in Valle Maira

Arrivare in Valle Maira in Auto

Auto

Arrivare in Valle Maira in Treno

Treno

Arrivare in Valle Maira in Bus/taxi

Bus/taxi

Arrivare in Valle Maira in Aereo

Aereo

Arrivare in Valle Maira in Bici

Bici

×

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini statistici, pubblicitari e operativi, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all’ uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy. Per saperne di più e per impostare le tue preferenze vai alla sezione: Privacy Policy

×