Vai direttamente ai contenuti della pagina

I Ciciu del Villar

Di grande rilevanza geologica è la Riserva naturale dei Ciciu del Villar” che si trova presso lo sbocco vallivo del fiume Maira, a nord est di Villar San Costanzo. In questa località si trovano i cosiddetti "Ciciu 'd pera": sculture morfologiche naturali frutto di un particolare fenomeno di erosione, dalla forma di funghi, il cui cappello è costituito da un masso erratico e il cui gambo è costituito da terra e pietrisco.

La leggenda di San Costanzo
La leggenda popolare vuole i Ciciu legati alla storia di San Costanzo, santo patrono di Villar, soldato romano appartenente alla Legione Tebea, martirizzato il 18 settembre fra il 303 e il 305 sulla collina che sovrasta Villar.

Mentre Costanzo fuggiva nei boschi inseguito dai soldati romani, giunto alla Costa Pragamonti si voltò verso di essi urlando: "O empi incorreggibili, o tristi dal cuore di pietra! In nome del Dio vero vi maledico. Siate pietre anche voi!"
Fu così che 100 di essi vennero immobilizzati all'istante e trasformati in pietra.

Informazioni
http://riservaciciuvillar.parcomarguareis.it/

 

 

^

Come arrivare / come muoversi in Valle Maira

Arrivare in Valle Maira in Auto

Auto

Arrivare in Valle Maira in Treno

Treno

Arrivare in Valle Maira in Bus/taxi

Bus/taxi

Arrivare in Valle Maira in Aereo

Aereo

Arrivare in Valle Maira in Bici

Bici

×

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini statistici, pubblicitari e operativi, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all’ uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy. Per saperne di più e per impostare le tue preferenze vai alla sezione: Privacy Policy

×