Vai direttamente ai contenuti della pagina

Cosa succede in Valle Maira

2ª Passeggiata per la vita

24/09/2017

2ª Passeggiata per la vita – 24 settembre / Dronero-Roccabruna
ore 8:30 Ritrovo e iscrizioni in pazza Martiri della Libertà a Dronero / ore 9:30 Partenza passeggiata per la vita con due percorsi a scelta.
Una data da segnare in agenda: a Dronero, domenica 24 settembre, con partenza alle  9.30 ritorna la “Passeggiata per la vita”. È la seconda edizione della manifestazione che lo scorso anno, al suo debutto, ha ottenuto un successo oltre le aspettative con oltre 2000 partecipanti e tanti amici a 4 zampe.
Percorso da 6,8 Km: Dronero – San Giuliano di Roccabruna - Foglienzane - Viale Sarrea - via Roma con arrivo in piazza Martiri della Libertà a Dronero
Percorso da 11 Km: Dronero, San Giuliano di Roccabruna - Marciapiede strada Valle Maira – Pista ciclabile di Dronero – Passaggio sul suggestivo ponte del Diavolo - Centro storico con arrivo in piazza Martiri della Libertà a Dronero.
Per info: 380 3175118 / e-mail: info@ail.cuneo.it

Queste due organizzazioni operano, rispettivamente, in stretto contatto con il reparto di Ematologia dell’Ospedale “S.Croce e Carle” di Cuneo, e il reparto di Pediatria dell’Ospedale “S.S.Annunziata” di Savigliano; con le loro attività di supporto cercano di dare un po’ di sollievo ai pazienti e alle loro famiglie durante il complesso percorso di cura.
"Con il ricavato di questa edizione della passeggiata - spiega il Comitato organizzatore - saranno in particolare “adottati” due progetti nuovi delle associazioni beneficiarie. Per l’A.I.L. di Cuneo ci siamo prefissati di contribuire allo “sportello psicologico”, un sostegno in più per il paziente ed i suoi familiari dopo la fase acuta della malattia. Durante il ricovero, il paziente può contare sul supporto del servizio psicologico ospedaliero, che però non è più previsto per chi deve accedere alle sole cure ambulatoriali.
Lo sportello verrà concretamente realizzato presso la “casa A.I.L.” di Via Schiaparelli 23 a Cuneo, a pochi passi dall’Ospedale, a cura di due professioniste del team psicologico ospedaliero, e sarà completamente gratuito per gli utenti.
Per il “Fiore della Vita” di Savigliano vogliamo invece co-finanziare il progetto che prevede l’inserimento in reparto di nuove figure professionali, quali maestro di yoga e/o fisioterapista: l’obiettivo è quello di dare ai bambini ed ai loro genitori un supporto in più, non solo farmacologico, e aiutarli a raggiungere un’armonia tra dimensione fisica e psicologica durante le cure. 

^

Come arrivare / come muoversi in Valle Maira

Arrivare in Valle Maira in Auto

Auto

Arrivare in Valle Maira in Treno

Treno

Arrivare in Valle Maira in Bus/taxi

Bus/taxi

Arrivare in Valle Maira in Aereo

Aereo

Arrivare in Valle Maira in Bici

Bici

×

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini statistici, pubblicitari e operativi, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all’ uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy. Per saperne di più e per impostare le tue preferenze vai alla sezione: Privacy Policy

×